Search   You are here:  REPUBBLICA CECA (Praga):Marco Cicala  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE IN REPUBBLICA CECA:
Aldo Cicala, Vivere a Praga per 40 anni!

Di Raffaele Ganzerli 07/11/2010


Un’ intervista che a tratti diventa una testimonianza storica di un emigrato italiano che ha vissuto in un paese dell’est  europeo negli anni del grande cambiamento.
Aldo Cicala vive a Praga da quasi 40 anni, dove ha trovato la consorte ed allevato i suoi figli. Con le sue attività di agente di viaggi e ristoratore ha fatto conoscere a questo popolo dell’est ciò che l’Italia ha di buono e di bello: la sua storia è quasi un simbolo dell’ armonia tra il popolo italiano e quello ceco.


cicala.jpg cica.jpg


Come sei arrivato nella Repubblica Ceca ?
Mi sono trasferito a ridosso degli anni ’70 per seguire mia moglie che è originaria di Praga. Ho iniziato aprendo l’ agenzia viaggi “Cicala” specializzata per l’Italia che in media porta in Italia circa diecimila turisti cechi. Poi dal 1997 abbiamo aperto la nostra Trattoria Cicala  http://trattoria.cicala.cz
 
E’ stato facile aprire ben due attività?
L´idea di aprire il ristorante è venuta dopo il 1990, quando è terminato il regime comunista. Nel settore della ristorazione lavoravo già da 15 anni pertanto era il mio sogno, ma sarebbe stato difficile realizzarlo: per questo mi sono dovuto mantenere con l’agenzia.
 
Con questa vita riesci ad avere anche un po’ di tempo libero?
Non piu adesso, l’ età avanza e sto lavorando ogni giorno … 
 
Cosa ti ha colpito della vita di questo paese?
L’ appartenenza alla vita sociale, l´educazione che danno a scuola, la serietà professionale. 
 
Hai vissuto con i tuoi occhi un passaggio storico: la caduta del regime comunista… come hai avvertito il cambiamento e come lo ha avvertito la gente ceca?
La famiglia ed i bambini che studiavano le scuole …ecco cosa mi costringeva a rimanere in Cecoslovacchia. Io perche avevo possibilità (per la mia cittadidanza italiana) di lavorare con le ditte italiane (anche fuori dalla Cecoslovacchia), non avevo problemi come li avevano i cechi… La gente ceca non aveva possibilità di far vedere tutte le capacità imprenditoriali… Non c´era il settore dei piccoli industriali: in pratica mancavano completamente gli stimoli lavorativi. Subito dopo la caduta del comunismo la gente ceca ha fatto vedere quel potenziale che sotto il regime era rimasto inespresso. Oggi la Repubblica Ceca è un paese forte e in futuro arriverà aĺ livello della prima Repubblica Ceca negli anni 1918 – 1945, quando si affermò tra le più grandi potenze economiche europee.
 
Torneresti in Italia ?
Tornerei in Italia solo in vacanza. Ho una grande famiglia qui a Praga
 
Cosa ti manca di più dell’Italia?
Quello che mi piace lo trovo anche nella Repubblica Ceca…anche se i sentimenti rimangono sempre italiani.
 
Che sensazione ti ha lasciato la tua madrepatria?
In Italia era tutto un po’ difficile soprattutto trovare lavoro. Il “boom“ degli anni 70´ è stato un’illusione. Anche allora c’erano tanti problemi come ci sono oggi.
Qui sono piu tranquillo! Il tenore di vita è migliore in Repubblica Ceca.
 
Hai ancora contatti con l’Italia e gli Italiani?
Si !! Noi lavoriamo solo con Italia. E cosi ho tanti contatti. Per quello che riguarda la Trattoria lavoriamo esclusivamente con prodotti italiani e quello che riguarda l’ agenzia viaggi lavoriamo solo con l’ Italia – siamo specializzati per il turismo italiano. Così i contatti sono tanti e non solo nel settore „lavorativo“, ma anche oltre: sopratutto a Velletri – la mia citta 
 
Come ti sembra l’Italia vista da lì?
Bella …se non la pensassi così non riuscirei a far venire i turisti in Italia o a portare gente nel mio ristorante!
 
Hai scoperto qualcosa di te stesso che non conoscevi stando in questo paese?
Ho portato molta cultura italiana, che non sapevo di avere!

Di Raffaele Ganzerli 07/11/2010




World Visa verifica in quali paesi puoi ottenere un visto permanente728 t_21Bvke.gif
MOLLOTUTTO badge 200 trasparentSEI INVITATO AD UNIRTI ALLA NUOVA COMMUNITY MOLLOTUTTO:
Il nuovo social network per chi desidera cambiare vita e per chi lo ha già fatto. Una rete per non lasciare fuggire i propri sogni e riuscire a realizzarli.
Il nuovo social network MOLLOTUTTO.net è dedicato esclusivamente agli italiani residenti all'estero e a coloro che desiderano diventarlo,
registrati gratuitamente per entrare nella nuova esclusiva Community e avere la possibilità di contattare direttamente le GUIDE MOLLOTUTTO per ogni paese.
Clicca QUI per inziare a cambiare vita, è GRATIS!
Dal 1907 LA TUA SSICURAZIONE VIAGGI
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO

EAZYCITY
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO

Inviare-denaro-Estero

Link Sponsorizzati


zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST
Salva
HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy