Search   You are here:  TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE IN GERMANIA  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


confronta voli economici.png


VERIFICA IN QUALI PAESI PUOI TRASFERIRTI
I cittadini europei all'interno della UE possono trasferire la propria residenza liberamente.
Nei Paesi extraeuropei la residenza puo' essere richiesta e concessa in base a certe condizioni economiche: alcuni Stati prevedono il trasferimento, presso una banca locale, della propria pensione o rendita oppure di un capitale minimo al fine di ottenere la rendita richiesta. In altri Paesi viene richiesto un versamento annuale a fondo perduto oppure l'acquisto o l'affitto di un immobile: ogni Paese ha un ventaglio molto interessante e diverso di opportunita'.
MOLLOTUTTO social network
5 PASSI PER TRASFERIRSI FELICEMENTE ALL'ESTERO
  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati


GERMANIA (Berlino): Pietro, dopo anni di vagabondaggi, ha scelto Berlino!
"... A livello lavorativo è evidente come qui ci sia una grande attenzione per i giovani. Nell’azienda dove lavoro l’età media si aggira attorno ai 28 anni. Una grande percentuale sono ancora studenti, cosa che invece noi italiani non siamo abituati a fare, ma anche perché poco spinti dal sistema università, a mio avviso ancora molto incentrato su stesso e poco in grado di relazionarsi con il vero mondo del lavoro, e quindi poco concorrenziale. In Germania ho riscontrato una grande organizzazione, dinamismo e internazionalità, ma soprattutto un forte contatto tra il mondo del lavoro e quello universitario, e quindi col mondo dei giovani, col futuro. Caratteristiche che non sento quasi mai nominare da persone che lavorano in Italia." Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati

luca3 copia.jpg
GERMANIA (Berlino): Luca Bogoni da 6 anni nella città delle possibilità
Luca ha 28 anni e ormai da sei anni vive e lavora in Germania, a Berlino.
Nato a Padova, si è poi trasferito a Milano dove ha seguito un corso universitario in Comunicazione Visiva, Facoltà del Design del Politecnico di Milano. Ha deciso di mollare tutto perché l’Italia cominciava a stargli stretta...
Sfortunatamente l’Italia offre ai giovani poche possibilità di crescere e realizzarsi, ragion per cui, sempre più frequentemente, si parla del problema dell’emigrazione dei giovani cervelli dal nostro Paese. Luca a tal proposito dice che quando lui se ne è andato forse non era così visibile come ora questo stato paludoso in cui il nostro Paese é caduto...
Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati


GERMANIA (Colonia): Trasferirsi in Germania per studiare medicina: Saba Teklè
Saba è italiana al 100%, nata per di più anche nella capitale, Roma. Nasce da papà canadese e mamma eritrea. Cosa vuol fare questa ragazza da grande? Sogna di diventare un buon medico ed è anche per questo motivo che si è trasferita in Germania.
"Ho deciso di trasferirmi perché, per quanto io ami il mio paese, siamo tra i paesi più arretrati d'Europa e per me che spero in una carriera brillante da medico, l'idea di andare all'estero, mi è sembrata l'idea più giusto, qui forse finire per indossare il camice bianco per fare altri lavori... tipo la bidella nelle scuole elementari...
Nella città dove mi trovo, continuo comunque a studiare, non è molto che mi sono trasferita in questa città, quindi ancora devo scoprire molte cose. Ma la Germania è un grande paese, molto a misura d'uomo, mi trovo molto bene e sono sicura le cose andranno sempre meglio".
Leggi tutto l'articolo...

monica copia.jpg
GERMANIA (Monaco di Baviera): Monica Minervino
Monica é una ragazza di origine friulana che ormai da alcuni anni vive in Germania, a Monaco. Abbastanza soddisfatta della nuova vita, scopre pero' col tempo che la vita non è tutta rose e fiori nemmeno in questo paese europeo...
Oggi lavora, ma anche li' in territorio teutonico sussistono i giovani mali del mondo del precariato.
"Il fatto é che la gente e' chiusa. Forse dipendera' dal clima o dalle loro abitudini, non lo so.In effetti non e' come in Italia, i rapporti sono piu' superficiali e meno "calorosi".
Mi manca quello, in condominio non conosco nessuno, ognuno se ne sta per conto proprio.
Io, pur essendo friulana d'origine, addirittura nata in un paesino quasi al confine con la Slovenia, posso dire che sento la differenza  nei rapporti di ogni giorno".

Leggi tutto l'articolo...

GERMANIA (Düsseldorf): Stefano si è trasferito a Düsseldorf da due anni
Mi trovo a Düsseldorf  ormai da due anni. È passato un po’ di tempo da quella notte del 7 gennaio del 2010 quando atterrai nell’aeroporto di Weeze con tre bagagli tra le mani, tante idee in testa e un contratto di stage di sei mesi in tasca. Ho deciso di lasciare l’Italia solamente perché lì ero in scadenza di stage (non retribuito) e all’orizzonte avevo solo la possibilità di rinnovare quel contratto, alle stesse condizioni.
Così ho iniziato a inviare decine e decine di CV alle aziende del mio settore, ma senza ricevere mai una risposta, nemmeno un “Grazie ma non siamo interessati”. Quindi la partenza per la Germania.
Ed è così che il 15 gennaio ho brindato ai due anni di lavoro a Trivago, un motore di ricerca hotel per il quale ho svolto nel tempo diverse mansioni... ora sono il Responsabile Ufficio stampa. Leggi tutto l'articolo...
GERMANIA (Berlino): Christian si è trasferito a Berlino per un futuro migliore
Avendo figli piccoli, le mie giornate tipo in Italia e Germania erano alla fine abbastanza simili, più che altro condizionate dalla situazione familiare che dal luogo in cui risiedevamo. Crescono i figli e cambiano le abitudini. Ad ogni modo, tempo per una birra con gli amici c'è sempre stato, tanto in Italia quanto in Germania.
La Germana è un paese più dinamico in cui la responsabilità civile ben si integra con la libertà individuale. Ciò si riflette nella vita privata così come anche nella vita sociale e nella politica. Credo che dai tedeschi bisognerebbe imparare a vivere e difendere la propria pur in modo così socialmente responsabile. Ovviamente, anche qui c'è gente che tenta di prevaricarti, ciò che non manca sono però gli strumenti per opporsi...
Leggi tutto l'articolo...
maria3 copia.jpg
GERMANIA (Monaco): Maria realizza il suo sogno di soprano cantando La traviata
Maria ha lasciato Bari, sua città natale, cinque anni fa con pochi soldi in tasca e una valigia piena di sogni, uno in particolare: vedere riconosciuto il suo talento di soprano. Dopo il diploma al conservatorio di Bari, Maria si trasferisce per cinque anni a Brescia, dove diventa allieva di un famoso soprano, ma nella città lombarda trova solo “promesse e speranze mai mantenute”. La voglia di sfondare, di calcare un palcoscenico è tanta, così Maria ha deciso di provare con le audizioni nei teatri d’oltralpe. Prima e definitiva tappa: Monaco di Baviera.
"Nel 2005, dopo 5 anni di lavoro come cassiera per un centro commerciale ho deciso di farmi un regalo per il mio compleanno: un anno in giro per l’Europa a fare audizione nei teatri. Bello! Da dove partiamo? Dalla Germania"! Leggi tutto l'articolo...

GERMANIA (Monaco): Simona si è trasferita a vivere a Freising con suo marito
Mio marito ha fatto da pioniere, quando ci siamo guardati e abbiamo deciso di andarcene, lui ha fatto colloqui in vari paesi, ci siamo messi a tavolino e abbiamo scelto quello che per noi poteva essere un buon punto di inizio per la nostra nuova vita all’estero.
Prima di trasferirci siamo andati a visitare le zone di nostro interesse e abbiamo scelto di vivere a Freising che dista pochissimo da Monaco di Baviera.
Siamo partiti in coppia, prima mio marito e a distanza di 6 mesi sono arrivata io.
In passato, gli altri paesi li avevo vissuti da “single”… questa volta si è trattato di spostare non solo Simona… ma Simona & consorte :-D 
In questo momento è la patria degli Ingegneri. Perciò chi ha fatto questo percorso scolastico trova qui tutto lo spazio e la considerazione  che in Italia non ha!
Leggi tutto l'articolo...
GERMANIA (Monaco): Fabio era gia "tedesco" ancora prima di trasferirsi in Germania
Fabio ha 43 anni “Avevo un ottimo impiego come tecnico informatico presso una grossa multinazionale, ero impegnato politicamente e nel mondo del volontariato, ma anche molto frustrato dalla situazione sociale e dal fatto che persino i miei compagni di battaglie trovavano estrema la mia intransigenza sul rispetto delle regole e sulla necessità di coerenza fra parole e azione, cioè che fossi un rompiballe: in pratica ero già tedesco ancor prima di trasferirmi in Germania!... Venire redarguito dalla vecchietta perché ho gettato la bottiglia nel contenitore sbagliato o venire “cazziato” dal vicino perché stavo riparando la macchina sul marciapiede di fronte al palazzo invece che nella apposita piazzola non è stato facile da digerire. Leggi tutto l'articolo...



GERMANIA (Norimberga): Rita e Domenico a Norimberga da oltre 40 anni
Andare all’estero per qualche settimana, magari per un paio di mesi, approfittando di cari parenti che vivono in quel Paese. Cercare un lavoretto per mantenersi in quel periodo, frequentare ragazzi del posto e, perché no, quegli italiani che ritrovi in qualsiasi parte del mondo con la stessa gioiosa allegria e voglia di divertirsi.
Sembra il racconto dell’esperienza ormai comune di un Erasmus o di un’esperienza estiva all’estero. Solo che tutto questo a Rita e Domenico accadeva oltre quarant’anni fa.
Due italiani che percorrendo strade diverse e seguendo curiosità e necessità differenti - il desiderio di imparare la lingua lei, il bisogno di un lavoro lui – si imbattono l’uno nell’altra e fanno di Norimberga, in Baviera, la città per sé e per i propri figli.
Conservando l’italianità nel sangue, ovviamente!
  Leggi tutto l'articolo...
Burglengenfeld.jpgGERMANIA (Burglengenfeld): Massimo ha una gelateria italiana in Germania
Massimo 37 anni, ha mollatotutto nel lontano 1992 fuggendo dall'Italia per motivi di spazio... mentalita' chiusa e poca voglia di vivere. Partito da Vittorio Veneto, primo traguardo la Germania dove si è fermato 2 anni per racimolare 2 soldi  e mollaretutto di nuovo: 3 anni in Venezuela, qui ha lavorato in svariati hotel e come guida turistica. Insoddisfatto dei pochi riscontri economici torna  in Germania dove ora possiede una gelateria a Burglengenfeld.
"Penso di andare avanti fino ai 40 anni per poi finalmente potermi ritirare in Africa non so dove di preciso ma il mio sogno rimane sempre l'Africa.
Ho viaggiato moltissimo fra sudamerica, paesi asiatici, india, europa, quindi dico a tutti quelli che vogliono mollaretutto e andare  via... di crederci fino in fondo... perchè ogni sogno e' fatto perche' si possa avverare!"


VUOI TROVARE UN LAVORO IN GERMANIA?

USA IL MIGLIORE MOTORE DI RICERCA PER TROVARE LAVORO IN TUTTO IL MONDO!


INSERISCI QUI SOTTO LE TUE RICHIESTE E... BUON LAVORO!


Offerte di lavoro su Careerjet

World Visa verifica in quali paesi puoi ottenere un visto permanente728 t_21Bvke.gif
Link Sponsorizzati

COME FARE BUSINESS CON GLI USA

business negli usa 300X250.gif

VUOI FARE BUSINESS NEGLI USA?

"Business Week To Miami"
è un format di proprietà di PMI2USA creato per tutti gli imprenditori e le persone che intendono fare un primo passo verso il mercato degli Stati Uniti. Grazie a questo EVENTO LIVE a Miami potrai godere dell'opportunità esclusiva di incontrare veri professionisti come AVVOCATI, COMMERCIALISTI, ESPERTI IN FRANCHISING, FDA, REALTOR e fare una visita guidata "business" di Miami. Nessuno aveva mai pensato a un Evento così straordinario a un prezzo ancora più straordinario!
Leggi tutto
Salva
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity team

STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity è il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano trasferirsi in una nuova città per motivi di studio, lavoro o semplicemente per una vacanza!
Non è un caso che EazyCity sia l’agenzia leader nel settore dell’accoglienza in Irlanda e Regno Unito, con uffici a Cork, Dublino e Londra ed offrendo servizi anche a Galway ed Edimburgo. Scopri come...
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
transferwise inviare denaro all'estero

LA SCELTA PIU' INTELLIGENTE PER TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
Le banche ti fanno pagare costi nascosti enormi sui trasferimenti di denaro all'estero.
Con TransferWise abbatti le commissioni e risparmi fino al 90%
. Scopri come funziona

zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST

Salva

HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:FORUM:REGISTRATI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI:SEMINARI MOLLOTUTTO
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy