Search   You are here:  Lavorare come PERSONAL SHOPPER  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


confronta voli economici.png
  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati



LAVORARE COME PERSONAL SHOPPER

I Love shopping: Quando la passione diventa redditizia

Di Jilian Cosci 21-01-2011




Quante volte avete sentito menzionare il nome di Sophie Kinsella, l’autrice della collana di libri I LOVE SHOPPING, dai quali inoltre è stato tratto l’omonimo film?
Sicuramente la protagonista dei suoi libri è diventata un idolo per gli appassionati di shopping; e se lo shopping divenisse la vostra professione?

Personal Shopper lavorare   Personal Shopper lavorare.

Fenomeno importato dagli Stati Uniti d’America all’inizio del 2000 il PERSONAL SHOPPER inizialmente era un lusso ad uso esclusivo delle persone ricche. Oggi, invece, anche in Italia si sta diffondendo come una vera e propria professione accessibile a tutti.

Prima di vedere come si diventa
personal shopper quali requisiti bisogna possedere, vediamo cosa fa un personal shopper.

Il PERSONAL SHOPPER è un professionista che diviene molto utile nella vita quotidiana delle persone per la fase riguardante gli acquisti, in quanto al giorno d’oggi le persone hanno sempre meno tempo a disposizione da dedicare alle compere.

Il
personal shopper è accompagnato da un’altra figura professionale che è il CONSULENTE D’IMMAGINE, tali professionalità possono essere prese insieme o singolarmente.
Il consulente d'immagine è un professionista che si occupa di analizzare l’immagine del cliente attraverso il suo stile personale al fine di valorizzarne l’aspetto esteriore, riorganizzandone il guardaroba anche in base al suo stile di vita e agli impegni quotidiani.
Il
personal shopper invece è un professionista che si occupa della parte concernente gli acquisti, anche dopo una consulenza d’immagine.

SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE
Un
personal shopper lavora su appuntamento e dopo averne programmato uno con un cliente, in quel giorno e a quell’ora inizia il giro di shopping, che può durare dalle 2 alle 6-8 ore.
Settimanalmente il
personal shopper deve dedicarsi alla ricerca di negozi, per scoprirne dei nuovi e per scoprire quali sono le nuove tendenze in voga in quel momento.

COME SI DIVENTA PERSONAL SHOPPER
In Italia esistono delle scuole, in genere di moda e design che organizzano dei corsi per diventare
personal shopper. Naturalmente il corso deve essere corredato dalla passione, dalla voglia di realizzarsi, dal continuo aggiornamento e da un’ottima capacità comunicativa.
Per diventare dei bravi
personal shopper bisogna avere innanzitutto entusiasmo e passione per la professione in quanto bisogna considerare che tale lavoro non consiste nell’andare in giro per negozi, ma si tratta di assistere e consigliare il cliente, ascoltando le sue esigenze per soddisfarle con il buon senso e la professionalità, per questo sono necessarie, una buona capacità empatica, ottime doti relazionali insieme a quelle comunicative, oltre ad avere una certa predisposizione a gestire un’attività autonoma, questo perché un personal shopper  deve essere in grado di comunicare autorevolezza, di pianificare ed organizzare perfettamente il proprio lavoro, gestire i rapporti con i clienti e fornitori in maniera professionale, chiara ed onesta.

Inoltre è essenziale uno spiccato senso estetico necessario non solo per dare consigli su ciò che è bello, elegante e adatto in ogni situazione, ma anche per dare un tocco di originalità al proprio lavoro.
Altro requisito fondamentale del
personal shopper è la conoscenza approfondita del proprio territorio e delle varie categorie merceologiche, perché egli deve essere in grado, in poco tempo e con la massima professionalità, di soddisfare qualsivoglia necessità del cliente.

Un bravo personal shopper deve saper ascoltare le persone
, capirle ed essere in grado di comunicare bene, meglio ancora con le lingue straniere. Un bravo
personal shopper deve saper offrire un servizio di qualità presentando al pubblico un’immagine di sé impeccabile e professionale.

Di Jilian Cosci 21-01-2011

Link Sponsorizzati




Dal 1907 LA TUA SSICURAZIONE VIAGGI
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO

EAZYCITY
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO

Inviare-denaro-Estero

Link Sponsorizzati


zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST
Salva
HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy