Search   You are here:  TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE IN FRANCIA  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


confronta voli economici.png
5 PASSI PER TRASFERIRSI FELICEMENTE ALL'ESTERO
  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati


FRANCIA (Lione): Laura, una giovane veterinaria che ha deciso di trasferirsi a Lione
Una laurea, la prospettiva di un lavoro sottopagato o precario o, più spesso, le due cose insieme, l’opportunità di allontanarsi per un po’, la curiosità e un po’ di coraggio per costruire una vita fuori dal proprio paese. È quello che è successo anche a Laura Fusaro, giovane Veterinaria della provincia di Padova che, con una laurea ed un dottorato di ricerca in tasca, ha deciso di non attendere passivamente che le cose in Italia cambino, pensando magri che l’occasione giusta non è né un treno né un tram che passa davanti, ma un progetto da costruire e vivere: Lione, Parigi e ora un volo per gli Stati Uniti.
Perché, se di giovani con poca voglia di fare e privi di spirito di adattamento si vuol parlare, il suo caso non lo è certamente!
Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati


Maurizio, Parigi copia.jpg
FRANCIA (Parigi): Maurizio, alla scoperta di un nuovo inizio
Lasciare un lavoro ben avviato nel campo televisivo, per amore, e per rimettersi in gioco. Maurizio, bergamasco di nascita ma friulano d’adozione, l’ha fatto. Ha lasciato famiglia, lavoro a Milano per volare a Parigi alla ricerca di una vita e nuova sfida, iniziare daccapo a Parigi. Nonostante le difficoltà linguistiche, ama la città.
In Italia, almeno per il momento non pensa di tornare. Forse, un giorno, quando le cose potranno essere diverse.
A chi vuole partire, consiglia di farlo a prescindere dalla meta, per  formarsi, ingrandire i propri orizzonti e conoscere culture di diverse. A chi resta, augura di “poter cambiare le cose uscendo da questa corrente malsana”.

Leggi tutto l'articolo...

Link Sponsorizzati

CORSICA (Ajaccio): Daniele e sua moglie Silvia hanno mollato tutto da poco
Daniele Grazioli e sua moglie Silvia hanno mollato tutto, un lavoro sicuro e la loro casa per trasferirsi a vivere in Corsica. Da poco si trovano ad Ajaccio dove hanno trovato lavoro e una nuova casa casa, ma il loro sogno è quello di aprire un bed e breakfast, magari nel nord della Corsica.
Essersi già stabiliti in Corsica gli permetterà di capire come realizzare al meglio il loro progetto, immergendosi negli usi, costumi ed abitudini di questa terra meravigliosa.

"...La nostra è stata una scelta condivisa. Io e mia moglie a lungo abbiamo avuto posizioni diverse su dove andare, ma l'idea della Corsica ha unito entrambi immediatamente.
.." 
Leggi tutto l'articolo...
Michela Casarano mollo tutto Parigi
FRANCIA (Parigi): Michaela, da 10 anni vive a Parigi dove lavora in un hotel
Sono arrivata a Parigi nel 2003, conoscendo già la città, perché ci avevo già lavorato come ragazza alla pari. Ho lasciato l’Italia perché già 10 anni fa era molto difficile trovare un lavoro con un contratto a tempo indeterminato. Pensavo che sarebbe stato più facile trovare un lavoro in Italia se avessi avuto alle spalle un’esperienza lavorativa all’estero, ma la situazione é andata sempre peggio, e così cono rimasta a Parigi.
..
Ho cominciato alla reception di un’albergo 4 stelle, dove mi hanno insegnato tutto. Accogliere i clienti, le procedure da seguire, risolvere i conflitti e molto altro. Poi sono passata al servizio prenotazioni, dove mi é stato insegnato a vendere le camere in modo più commerciale e a comprendere meglio le necessità della clientela... Leggi tutto l'articolo...
FRANCIA (Montpellier): Federico Rodaro si è traferito a vivere a Montpellier
Dopo aver trascorso due settimane a Tarifa (Andalusia) per migliorare la lingua spagnola e la pratica del kytesurf, Federico deve tornare al suo lavoro a Milano, ma questa volta la sindrome da “post rientro” non vuole abbandonarlo. È quasi settembre e la voglia di ripartire diventa un desiderio che si avvera in brevissimo tempo: nell’arco di tre mesi, infatti, si licenzia e si trasferisce a Montpellier dove lo attende già un nuovo lavoro. Non è la fortuna, ma solo tanta voglia di partire e la sua determinazione a fargli ritrovare la strada verso la felicità nel Sud della Francia...Montpellier è una città ideale per vivere. Ha 300.000 abitanti, quindi rimane vivace ma non eccessivamente dispersiva. E poi bisogna considerare anche i vantaggi climatici e geografici: si trova nel Sud della Francia, vicino al mare. E io qui ho trovato quello di cui avevo bisogno.”  Leggi tutto l'articolo...


FRANCIA (Parigi): Annalisa ha lasciato l’Italia per lavorare come architetto a Parigi
Annalisa, 28enne di origini bresciane, dopo una laurea in Architettura e una breve parentesi romana, ha deciso di rendere permanente il suo trasferimento a Parigi per lavorare nel campo della progettazione del paesaggio. Un semplice ‘click’ sulla sua casella di posta elettronica e, nel giro di dieci giorni, si è trovata letteralmente catapultata in una realtà del tutto nuova... "La cosa che invece più mi ha stupito e che continua a stupirmi qui in Francia è la fiducia nei giovani...In Italia è difficile vedere persone giovani ricoprire ruoli di gestione, coordinazione, direzione. Da quando sono a Parigi, invece, mi capita spesso di incontrare ragazzi della mia età (ciò vuol dire non ancora trentenni) che già hanno a che fare con responsabilità importanti, che gestiscono progetti, cantieri, clienti e amministrazioni..."
Leggi tutto l'articolo...
FRANCIA (Parigi): Alice lavora in una casa di produzione di pubblicità e clip musicali
Un’occasione presa al volo e ci si ritrova a Parigi, in una casa di produzione di pubblicità e clip musicali.
Una storia simile a molti giovani italiani ma con un caso del destino fortunato: la risposta, quasi per gioco, ad una domanda di stage nella capitale francese si trasforma per Alice, in una
grande opportunità di lavoro.
"Qui, lavorativamente parlando e in linea generale, se un ragazzo dimostra di saper fare una cosa o di avere determinate conoscenze viene pagato per farlo, che sia o meno alla sua prima esperienza. La qualità della vita (in termini di tutela lavorativa, sanità ecc) sono molto alti e amministrativamente parlando la macchina funziona a meraviglia".
Leggi tutto l'articolo...
FRANCIA (Parigi): Gaspare, un siciliano doc nella Ville Lumière con successo
Nel 2003 fu l’amore per una parigina a trascinare Gaspare, originario di Palermo, nella capitale francese, città amata e desiderata fin dai tempi delle scuole.
 Ma si sa che la ville lumière conquista tutti, anche i più legati alla propria terra come Gaspare.
"
Oggi lavoro come Office Manager per un’altra società, sempre nel campo della ricerca farmaceutica, e posso dire di essere andato avanti esclusivamente con la forza delle mie competenze e delle mie gambe, cosa che purtroppo in Italia non mi è riuscita facilmente... Vorrei, poi, consigliare a tutti di cimentarsi in un’esperienza di vita all’estero: si tratta di un’esperienza unica che arricchirà il vostro spirito e il vostro bagaglio di conoscenza e quando tornerete in Italia vedrete le cose da una prospettiva diversa e con un po’ più di lucidità".

Leggi tutto l'articolo...

VUOI TROVARE UN LAVORO IN FRANCIA?

USA IL MIGLIORE MOTORE DI RICERCA PER TROVARE LAVORO IN TUTTO IL MONDO!


INSERISCI QUI SOTTO LE TUE RICHIESTE E... BUON LAVORO!


Offerte di lavoro su Careerjet

FRANCIA (Digione): Iris vive con suo marito a Chalon sur Saone in Borgogna
Stupisce la definizione che Iris Tagliatti dà di se stessa: «Un vero fallimento per il sindacalismo italiano». Perché? «Perché non ho la mia opportunità lavorativa in Italia. Tante persone della mia età vivono la stessa situazione, oppure si adeguano a fare lavori malpagati e senza contratto. È che siamo una generazione di precari».
Pur essendo una giovane italiana di Rottofreno, in provincia di Piacenza, laureata in Scienze dei Beni Culturali a Pavia, ed avendo un curriculum che contempla tra le sue esperienze il lavoro in fabbrica, la vendemmia e il bar, Iris vive da tre mesi a Chalon sur Saone, non lontano da Digione, in Borgogna. «Ho conosciuto mio marito, un ingegnere chimico, durante l’Erasmus e da allora vivo in Francia. 
Leggi tutto l'articolo...
FRANCIA (Cannes): Barbara ha trovato la sua strada a Cannes in Costa Azzurra
Barbara dopo la laurea in economia decide di prendersi un anno sabbatico, così da Milano parte alla volta di Valencia. Ma la crisi si sente, e allora comincia a guardare alla Francia, ed è lì che trova proprio quello che le piace fare: ora si occupa delle relazioni con i clienti, di marketing e comunicazione per il sito in versione italiana di un’azienda che vende quadri su misura su internet.
“Qui in Costa Azzurra la crisi non si è fatta molto sentire, le  offerte di lavoro non mancano e le possibilità per i giovani sono infinite. Il mare, il clima e i paesaggi che spaziano dalle montagne, alle colline, alle spiagge fino alle città d' arte, contribuiscono a migliorare la qualità della vita”.
Leggi tutto l'articolo...
MOLLOTUTTO badge 200 trasparentSEI INVITATO AD UNIRTI ALLA NUOVA COMMUNITY MOLLOTUTTO:
Il nuovo social network per chi desidera cambiare vita e per chi lo ha già fatto. Una rete per non lasciare fuggire i propri sogni e riuscire a realizzarli.
Il nuovo social network MOLLOTUTTO.net è dedicato esclusivamente agli italiani residenti all'estero e a coloro che desiderano diventarlo,
registrati gratuitamente per entrare nella nuova esclusiva Community e avere la possibilità di contattare direttamente le GUIDE MOLLOTUTTO per ogni paese.
Clicca QUI per inziare a cambiare vita, è GRATIS!
World Visa verifica in quali paesi puoi ottenere un visto permanente728 t_21Bvke.gif
Link Sponsorizzati

Dal 1907 LA TUA SSICURAZIONE VIAGGI
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity team

STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity è il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano trasferirsi in una nuova città per motivi di studio, lavoro o semplicemente per una vacanza!
Non è un caso che EazyCity sia l’agenzia leader nel settore dell’accoglienza in Irlanda e Regno Unito, con uffici a Cork, Dublino e Londra ed offrendo servizi anche a Galway ed Edimburgo. Scopri come...
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
transferwise inviare denaro all'estero

LA SCELTA PIU' INTELLIGENTE PER TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
Le banche ti fanno pagare costi nascosti enormi sui trasferimenti di denaro all'estero.
Con TransferWise abbatti le commissioni e risparmi fino al 90%
. Scopri come funziona

zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST

Salva

HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy