Search   You are here:  TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE IN CINA  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


confronta voli economici.png
5 PASSI PER TRASFERIRSI FELICEMENTE ALL'ESTERO
ultimi paradisi terrestri
vivere no limits
Racconti di italiani all'estero
MOLLOTUTTO YOUTUBE
VIAGGI NELLE GRANDI CITTA.png
Mappe e Statistiche
MOLLOTUTTO Music
Links Mollotutto
CHI SIAMO
CONSIGLIA MOLLO TUTTO AD UN AMICO.png
Scrivi a MOLLOTUTTO
RASSEGNA STAMPA Mollotutto
  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati


ale, cina copia.jpg
CINA (Shanghai
): Alessandra, l’Indiana Jones a Shanghai

Alessandra ha 37 anni, è curiosa, piena di vita, è ingegnere delle Telecomunicazioni. Già aveva detto “no” agli Stati Uniti qualche anno fa e poi se n’era pentita, stavolta non se lo sarebbe perdonato… Ora vive a Shanghai ed è innamoratissima della sensuale e fascinosa Cina.
“Ho pensato che un “treno” così forse non mi sarebbe davvero ricapitato più stavolta e allora ne ho comprato il "biglietto" e sono partita il 6 gennaio scorso”.

Cosa ti ha spinto a partire?
"Sono una a cui la vita normale, semplice, classica, le è andata sempre un po' "stretta", sono una curiosa, che ama i viaggi, l’avventura, le sfide, che vuole una vita da raccontare...
Ora vivo con soddisfazione sul Mochou Lake a Nanchino nella regione dello Jiangsu a Ovest di Shanghai".   Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati


CINA (Shanghai
): Licia, come vivere nel paese che sfida la crisi mondiale
Licia è una ragazza di 31 anni originaria di Montalbano Ionico, un paesino in Provincia di Matera. Ha conseguito una laurea in Lingue e Civiltà Orientali presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli e, per un  po' di tempo, ha inutilmente cercato lavoro in Italia.
A 29 anni il grande salto: si è trasferita a vivere a Shanghai, Cina. "Il senso di sfiducia che si avverte ora in Europa appare come un fantasma lontano di fronte all’entusiasmo e alla gioia della gente cinese! [...] In un paese in cui la creatività viene premiata e non svilita, è possibile sfruttare le proprie potenzialità per reinventarsi ed investire per il proprio avvenire...
Guardare al futuro, nella consapevolezza che “mollare tutto” non significa cancellare, né rifuggire il passato, ma arricchire il proprio bagaglio di nuove conoscenze, nuove  immagini e nuovi incontri". Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati

Paolo Carnelli3.jpg
CINA (Shaghai): Paolo Carnelli da 5 anni a Shanghai
Chi ha paura della Cina che è sempre più vicina? Paolo Carnelli, 40 anni, dopo avere tanto agognato di essere trasferito all’estero dalla sua azienda è andato a vivere proprio in quel grande paese.
Ormai vive a Shanghai da 5 anni con moglie e figli: è la persona giusta per confermare o smentire i tanti stereotipi e luoghi comuni su questo grande paese.

"Ho sempre sperato di poter lavorare fuori dall`Italia e quando si e`presentata l'opportunita` di andare in Cina l`ho accettata con grande entusiasmo. Devo ringraziare mia moglie che conosceva questo mio sogno da tempo e quando si e` contretizzata l`occasione non mi ha ostacolato ma ha accettato di condividere questa avventura insieme ai bambini nonostante le molte incognite alle quali andavamo incontro.". Leggi tutto l'articolo...


Donatella Sorrentino2 copia.jpg
CINA (Suzhou): Donatella Sorrentino, una mamma italiana a Suzhou
Dal celeste mare di Castellammare di Stabia alle terre del Celeste Impero cinese: Donatella Sorrentino ci racconta cosa ha significato per lei questo complesso passaggio.
Ha messo in conto di cambiare gli stili di vita e le abitudini ma della sua identità di mamma italiana proprio non può farne a meno.
"In realtà è questo paese che ha scelto noi, è ormai qualche anno che non si fa altro che parlare di Cina,  e quando la ditta di mio marito ha deciso di aprire una filiale qui e ci ha proposto un impiego ci è sembrata un'occasione d'oro per guardare il mondo da un'altro punto di vista e soprattutto per farlo vedere ai nostri figli.
L'Italia è un paese meraviglioso sarebbe veramente un posto fantastico in cui vivere, ma purtroppo arranca faticosamente per stare al passo con i tempi, mediamente l'italiano guarda solo al suo orticello ed ha una paura folle delle novità e dello straniero".
Leggi tutto l'articolo...
Lorenzo Mariucci Hong Kong.jpg
CINA (Shanghai): Lorenzo Mariucci in Cina per studiare, si racconta
Lorenzo Mariucci, giovane studente italiano, si trova attualmente in Cina per motivi di studio: si è trasferito a Shangai dopo una permanenza di circa un anno ad Osaka, in Giappone.
Sin dalla sua esperienza giapponese, cura un blog dove descrive accuratamente ogni aspetto della realtà in cui si trova di volta in volta.
"In questo momento mi trovo a Shanghai, nel quartiere popolare di Honkou, sono qui attraverso una borsa di studio per studiare cinese alla Shanghai International Studies University, ma mi piacerebbe potermi fermare qui senza scadenza, magari trovando un lavoro in loco; ottenere un visto non è così difficile come uno possa immaginare, l'importante è avere delle entrate".
Leggi tutto l'articolo...
CINA (Pechino): Filippo, 25 anni, si occupa di certificzioni ambientali a Pechino
Mi sono trasferito DEFINITIVAMENTE 3 mesi fa, con visto lavorativo e permesso di residenza, ma è da Dicembre scorso che vivo a Pechino con visto d'affari... Ora mi alzo alle 8 meno un quarto, prendo la metro e arrivo al lavoro alle 9, inizio alle 9.30 (i cinesi sono un po’ pigri al mattino), alle 12 già si pranza, e poi si lavora fino alle 6.30. Non mangio mai a casa, i ristoranti locali sono a ottimo mercato... Mi vengono in mente tantissime cose, la Cina è un autentico paradosso... pullula di manifesti a favore del partito comunista, la propaganda comunista è ovunque, ma se giri l’angolo ti trovi di fronte a immensi centri commerciali dove svettano le più grandi firme straniere, da Gucci a Dior, da Armani a Prada, Lancome, Zara... per non parlare della loro passione per le auto, soprattutto i Suv. Tutto sembra continuamente contraddirsi in ogni aspetto della vita giornaliera di questo popolo. Leggi tutto l'articolo...
CINA (Hefei): Andrea, un ingegnere elettronico in Cina dopo 14 anni in Norvegia
Nel 1995 grazie al progetto Erasmus Andrea Raviglione, 38 anni di Biella, approda a Trondheim (Norvegia) per 10 mesi di studi all’Università di Scienza e Tecnologia (NTNU). Tre anni dopo e una laurea in ingegneria elettronica al Politecnico di Torino Andrea torna a Trondheim, questa volta per restarvi in qualità di ricercatore per applicazioni biomediche dei laser alla locale università. 
Dopo quattordici anni di lavoro in diverse città norvegesi la passione per l’Aikido e per l’Oriente porta Andrea nuovamente in viaggio. 
Oggi vive a Hefei, in Cina, dove lavora nell’area dei semiconduttori. "Trasferirsi all'estero? Se hai voglia di farlo, se senti che il momento è giunto, fallo! Non pensarci troppo sù, non chiederti cosa fare se va male o cosa gli altri possano pensare di te".

Leggi tutto l'articolo...

VUOI TROVARE UN LAVORO IN CINA?

USA IL MIGLIORE MOTORE DI RICERCA PER TROVARE LAVORO IN TUTTO IL MONDO!


INSERISCI QUI SOTTO LE TUE RICHIESTE E... BUON LAVORO!


Offerte di lavoro su Careerjet

CINA (Shanghai): Rita Maggioli Belletti, una famiglia italiana a Shanghai
Rita Maggioli Belletti, una casalinga che segue suo marito, per motivi di lavoro, da sei mesi in Cina,  ci racconta la vita di una famiglia italiana a Shanghai, dalle difficoltà linguistiche alla contrattazione nei mercati.
"Nel 1993, decidemmo di lasciare l'Italia, per andare in Siberia, dove mio marito aveva ottenuto un posto di lavoro. Poi ci siamo trasferiti in Francia, in seguito negli Usa, fino ad arrivare a Shanghai. Nel 1993 mio marito ed io avevamo una bimba di 6 anni e non fu certo una scelta facile, lasciare tutto, famiglia, parenti amici, una vita stabile, per cominciare una vita da "vagabondi", anche perché, all'epoca eravamo molto giovani e non ci sentivamo certo coraggiosi, lo facemmo solo per lavoro...
"
 Leggi tutto l'articolo...
CINA (Shenzhen): Francesca ha mollato tutto per amore fino in Cina
Francesca, giornalista freelance che ha mollato tutto per amore, ha seguito il suo ragazzo designer trasferito in Cina, ci racconta le stranezze della vita a Shenzhen: il maschilismo, la censura della stampa, i settori in ascesa, ma anche la sputacchiera fuori dalla corsia della piscina.
"...Qui è un altro mondo, nessuno te lo può raccontare. La censura, per una giornalista, è una palla umidiccia sul collo. Non puoi vedere nulla su internet, youtube, non puoi scaricare alcuni libri. Una volta mi hanno censurato Tacito.
Sento nostalgia dell'altro mio amore: la famiglia. Per il resto ci sono 150 grammi di Baiocchi a 3 euro, il Carapelli a 10 euro e l'Illy a 13 euro.
.."
Leggi tutto l'articolo...
CINA (Shanghai): Marco ha lasciato il lavoro per trasferirsi in Cina
Marco ha deciso di lasciare un lavoro a tempo indeterminato e trasferirsi in Cina, a Shanghai, dove modernità e tradizione si incontrano e si scontrano a ogni angolo della città. “Scegliere di cambiare totalmente vita non è una scelta facile” ammette “per questo va fatto con un po’ di incoscienza”, ma a volte il desiderio di conoscere altro e di vivere altre esperienze prende il sopravvento.
La sua avventura è appena iniziata ma al momento non ha nostalgia di un Paese dove tutti si lamentano e dove non solo la classe politica, ma anche il singolo cittadino non fa niente per migliorare le sorti di un Paese meraviglioso che sta affondando. Al momento Marco vive occupandosi di un blog e imparando il mandarino, ma quello che più colpisce è la sua convinzione che in un Paese come la Cina troverà lavoro al più presto.
Leggi tutto l'articolo...
MOLLOTUTTO badge 200 trasparentSEI INVITATO AD UNIRTI ALLA NUOVA COMMUNITY MOLLOTUTTO:
Il nuovo social network per chi desidera cambiare vita e per chi lo ha già fatto. Una rete per non lasciare fuggire i propri sogni e riuscire a realizzarli.
Il nuovo social network MOLLOTUTTO.net è dedicato esclusivamente agli italiani residenti all'estero e a coloro che desiderano diventarlo,
registrati gratuitamente per entrare nella nuova esclusiva Community e avere la possibilità di contattare direttamente le GUIDE MOLLOTUTTO per ogni paese.
Clicca QUI per inziare a cambiare vita, è GRATIS!
World Visa verifica in quali paesi puoi ottenere un visto permanente728 t_21Bvke.gif
Link Sponsorizzati

COME FARE BUSINESS CON GLI USA

business negli usa 300X250.gif

VUOI FARE BUSINESS NEGLI USA?

"Business Week To Miami"
è un format di proprietà di PMI2USA creato per tutti gli imprenditori e le persone che intendono fare un primo passo verso il mercato degli Stati Uniti. Grazie a questo EVENTO LIVE a Miami potrai godere dell'opportunità esclusiva di incontrare veri professionisti come AVVOCATI, COMMERCIALISTI, ESPERTI IN FRANCHISING, FDA, REALTOR e fare una visita guidata "business" di Miami. Nessuno aveva mai pensato a un Evento così straordinario a un prezzo ancora più straordinario!
Leggi tutto
Salva
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity team

STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity è il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano trasferirsi in una nuova città per motivi di studio, lavoro o semplicemente per una vacanza!
Non è un caso che EazyCity sia l’agenzia leader nel settore dell’accoglienza in Irlanda e Regno Unito, con uffici a Cork, Dublino e Londra ed offrendo servizi anche a Galway ed Edimburgo. Scopri come...
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
transferwise inviare denaro all'estero

LA SCELTA PIU' INTELLIGENTE PER TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
Le banche ti fanno pagare costi nascosti enormi sui trasferimenti di denaro all'estero.
Con TransferWise abbatti le commissioni e risparmi fino al 90%
. Scopri come funziona

zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST

Salva

HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:FORUM:REGISTRATI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI:SEMINARI MOLLOTUTTO
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy