Search   You are here:  COME DIVENTARE COPYWRITER  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


confronta voli economici.png
  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


COME DIVENTARE COPYWRITER:
Lavorare scrivendo come copywriter

Di Francesca Argentati 15/10/2012    
                                           

Link Sponsorizzati


Quella della scrittura è un’arte antichissima: ogni epoca ha lasciato testimonianza e ricordo di se attraverso le proprie parole scritte e le immagini che ha disegnato. Ma come il dipinto di una volta si è trasformato in arte grafica moderna, così le parole si sono digitalizzate aprendo un nuovo mondo alla scrittura.
Certo, lo scrittore è ancora uno scrittore, sia che abbia fra le mani un calamaio, una penna o una tastiera.
Ciò che cambia, nell’era del digitale, è l’interpretazione variegata che ne fa il mondo del lavoro; oggi scrivere a livelli professionali non significa più soltanto essere autori di libri piuttosto che giornalisti: le figure professionali si scompongono, si ramificano, prendono nuove forme.
Tra queste, spicca il recente e modernissimo Copywriter.





CHI È IL COPYWRITER
Il Copywriter è una figura professionale che svolge il proprio lavoro all’interno di un’agenzia pubblicitaria, come dipendente della stessa o in qualità di free lance. Si occupa di redigere parole e testi per una campagna, che può comprendere manifesti, volantini, annunci e tutto ciò che concerne la comunicazione commerciale. Il suo ruolo è quello di realizzare per il committente, ovvero il cliente che si affida all’agenzia di pubblicità per rafforzare e promuovere il proprio brand, una comunicazione efficace fatta di parole, che rispecchi e rispetti il concept, la vision e la mission dell’azienda cliente. Altre mansioni sono la scelta dei dialoghi per gli spot pubblicitari, l’elaborazione del naming, la redazione di comunicati stampa e, a volte, la stesura di discorsi ufficiali per conto terzi.
Generalmente, il copywriter forma una coppia creativa con l’art director, il quale si occupa della comunicazione per immagini: insieme, scelgono e integrano testi e figure che si armonizzino tra loro al fine della campagna, creando una sinergia vincente.
Entrambi sono supervisionati dal direttore creativo ed elaborano la comunicazione sulle basi della strategia creativa, decisa dal reparto strategico o dal copywriter stesso. Il materiale di partenza su cui il Copy baserà la propria redazione è rappresentato dal brief del committente, ossia un documento che spiega le caratteristiche dell’azienda cliente, del prodotto che si vuole lanciare o promuovere, le esigenze e i risultati che si vogliono raggiungere.
Nello specifico, il Copywriter redige un head line, un pay off e un bodycopy, ossia il titolo di un annuncio, il sottotitolo che riporta il nome dell’azienda cliente o il prodotto che intende promuovere e il corpo stesso del testo; in base al canale comunicativo scelto (stampa, radio o televisione), elaborerà il testo più adatto a quello specifico mass media.

Copywriter Mollo Tutto 2.jpg

CARATTERISTICHE

Per diventare un Copywriter di successo, è fondamentale possedere tre caratteristiche:

-    Conoscenza della grammatica: è ovvio che, chiunque scelga di intraprendere una professione che abbia a che fare con la scrittura, ha come obbligo etico e morale (verso se stesso e gli altri) quello di conoscere perfettamente la lingua con cui andrà a comunicare in forma scritta. Un testo redatto da un professionista intriso di refusi, orrori (refuso voluto) grammaticali e tempi mal coniugati, lascerebbe interdetto anche il meno esigente dei lettori.
Anche una buona infarinatura di inglese (sempre più utilizzato nel linguaggio commerciale) e un’ ottima cultura generale sono elementi importanti in questa professione.

-    Capacità di sintesi: chi per professione fa lo scrittore, può concedersi il lusso di far uso di una scrittura di tipo prolisso e ricco di dettagli; chi, invece, come il Copywriter, deve lanciare un messaggio efficace in poche stringhe di testo, si trova a dover scartare quante più parole possibili per arrivare dritto al punto e rendere il messaggio chiaro, semplice ed essenziale. La prima regola della pubblicità è quella di essere appunto leggera e sintetica, per poter raggiungere il target in maniera rapida ed efficace: sono quelle scarse ma mirate parole, lette nel poco tempo che un potenziale acquirente è disposto a primo impatto a dedicare, che catturano l’attenzione e determinano il successo di una campagna pubblicitaria.

-    Creatività e problem solving: proprietà di linguaggio scritto e capacità di sintesi devono essere mescolate insieme all’ingrediente fondamentale della creatività. Scegliere, scartare e selezionare le parole giuste, vincenti, che sposano il messaggio che il prodotto porta con se: è questa la vera arte di un bravo copywriter, fare delle parole una strategia di marketing di successo. Inoltre, occorre essere in grado di fronteggiare qualsiasi situazione ed imprevisto per riuscire a completare il lavoro in modo efficiente e risolvere prontamente qualunque emergenza: anche questo, in fondo, fa parte della creatività.


Copywriter Mollo Tutto.jpg

DIVENTARE COPYWRITER

Per intraprendere questo mestiere non è indispensabile avere un titolo di studio accademico, ma possedere una laurea in comunicazione o marketing rappresenta senz’altro un vantaggio, sia per imparare il lavoro che per farsi notare dalle varie agenzie.
Diventare copywriter non è così semplice: oltre a possedere le qualità elencate, spesso si deve far fronte ad una lunga gavetta e per imparare a svolgere al meglio questo lavoro è necessaria tantissima pratica. Solo con l’esperienza si apprende cosa funziona e cosa no, quali strategie comunicative sono funzionali alla vendita, quali parole hanno una valenza positiva ai fini del business e quali no.
Per esercitarsi, è utile consultare libri e manuali dedicati alla vendita e, perché no, aprire un blog personale sul quale far pratica e iniziare ad abbozzare le proprie… bozze (e, chissà, magari farsi notare da qualche copywriter scout).
Prima di proporvi ad un’agenzia, comunque, potete frequentare un corso di formazione per diventare copy: www.scrittura.org mette a disposizione un corso on line di 8 ore per aspiranti redattori pubblicitari e professionisti che vogliono migliorarsi, includendo la possibilità di svolgere uno stage on line; la Fondazione Accademia di Comunicazione www.fondazioneaccademia.org organizza dei corsi biennali post diploma per diventare copy o producer; Elamedia di Roma www.elamedia.it propone diversi corsi in formula week end; Anciscuola www.anciscuola.it eroga corsi per art director e copy writer per formare coppie creative pronte a lavorare in un’agenzia di advertising, mentre www.ilcopywriter.blogspot.it promuove corsi sia in sede che in on line.
Se invece siete laureati e intendete perfezionarvi, sono disponibili diversi master qualificanti come quello promosso dalla IULM di Milano www.iulm.it o la IED di Roma. Il costo per accedere a corsi e Master è spesso molto elevato, ma ascoltare ed apprendere consigli e suggerimenti da copywriter di successo è senz’altro utile per diventare professionisti esperti in breve tempo; inoltre, la maggiori parte dei percorsi offre al suo termine un esperienza di stage presso agenzie affermate.

DIPENDENTI O FREE LANCE
Lavorare all’interno di un’agenzia è certamente meno difficile che affermarsi come libero professionista: il copy writer free lance dovrà infatti farsi apprezzare nell’ambiente altamente competitivo della scrittura creativa, dimostrare la sua capacità e bravura per poter essere commissionato dalle varie agenzie di comunicazione e web agency.
Generalmente, le strutture pubblicitarie prediligono l’utilizzo di risorse interne, così da ridurre i costi a discapito di una forse maggiore professionalità e creatività.
Se però volete puntare ad una professione di tipo indipendente, consultando il sito www.bloginazienda.com potete trovare alcuni interessanti trucchi del mestiere e iniziare a muovere i vostri primi passi come free lance copywriter.

Leggi: Il mestiere del Copywriter



Di Francesca Argentati 15/10/2012

MOLLOTUTTO badge 200 trasparentSEI INVITATO AD UNIRTI ALLA NUOVA COMMUNITY MOLLOTUTTO:
Il nuovo social network per chi desidera cambiare vita e per chi lo ha già fatto. Una rete per non lasciare fuggire i propri sogni e riuscire a realizzarli.
Il nuovo social network MOLLOTUTTO.net è dedicato esclusivamente agli italiani residenti all'estero e a coloro che desiderano diventarlo,
registrati gratuitamente per entrare nella nuova esclusiva Community e avere la possibilità di contattare direttamente le GUIDE MOLLOTUTTO per ogni paese.
Clicca QUI per inziare a cambiare vita, è GRATIS!


World Visa verifica in quali paesi puoi ottenere un visto permanente728 t_21Bvke.gif
Dal 1907 LA TUA SSICURAZIONE VIAGGI
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO

EAZYCITY
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO

Inviare-denaro-Estero

Link Sponsorizzati


zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST
Salva

HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy