Search   You are here:  UN VIAGGIO NELLE GRANDI PIANURE AMERICANE  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


5 PASSI PER TRASFERIRSI FELICEMENTE ALL'ESTERO
  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


UN VIAGGIO NELLE GRANDI PIANURE AMERICANE:
Una casa nel South Dakota: uno stile di vita semplice e fuori dagli schemi, per chi ama la natura

Di Beatrice Guerrini 03/11/2012                                                
Link Sponsorizzati


Strade infinite che si perdono nell’orizzonte, solcate da qualche motociclista solitario, basse colline e praterie che si estendono a perdita d’occhio e ti fanno credere di star guidando in mezzo ad un oceano verde.
Il sogno del vecchio west qui vive ancora, addormentato ma mai completamente finito.
Questo è il South Dakota con le sue terre ancora selvagge dove veder pascolare cavalli e bisonti, dove la mano dell’uomo non è riuscita ad imporsi su una natura ancora forte.



Mollo Tutto  USA_09.JPG

Man mano che ci si addentra nel cuore del South Dakota le tracce della presenza dell’uomo si fanno più rade:
qui è la natura che ancora comanda. Qualche stazione di servizio dal sapore retrò dove trovare merendine di ogni forma e colore (e sì, naturalmente la classica ciambellina alla “Homer Simpson” non manca mai) e caffè americano venduto a litri, piccoli paesi che sembrano sbucare tra il verde delle praterie, abbracciati attorno alla main street come se il tempo lì non fosse mai andato avanti, vecchie fattorie abbandonate che ricordano storie di fantasmi. Tutta questa tranquillità viene disturbata solo una volta ogni anno, durante il primo weekend di agosto, quando da tutti gli Stati Uniti le strade vengono invase da 500.000 motociclisti che, in sella ad Harley Davidson trasformate in vere opere d’arte su due ruote, si danno convegno in una piccola cittadina di poche migliaia di abitanti, nel cuore delle Black Hills, per rispolverare quella vecchia fratellanza che risale ai tempi in cui i bolidi erano a quattro zampe e consumavano biada invece della benzina.



Le cittadine, anche quelle più popolose come Rapid City ai piedi delle Black Hills, non sono mai caotiche:
si trova ancora quella lentezza di vivere che noi del vecchio continente abbiamo dimenticato da tempo. Molti negozi non sono mai aperti prima delle 9, i ristoranti e le tavole calde chiudono presto la sera perché là lo stare in famiglia, l’avere tempo da dedicare a sé, è ancora un diritto e non un privilegio per pochi. La cordialità verso i turisti stupisce sempre: per strada tutti rivolgono un saluto, non di rado si instaurano belle chiacchierate con personaggi quasi pittoreschi che sembrano venuti fuori da qualche vecchia ballata western.

Mollo Tutto  South Dakota

La qualità del vivere è certamente migliore rispetto all’Italia:
i prezzi sono più contenuti, l’ordine e la pulizia sono un dovere che ogni cittadino svolge con sconosciuto zelo per il popolo italiano, ognuno conosce perfettamente i propri diritti e doveri e li adempie con la consapevolezza che il bene di ogni singolo cittadino comporta il bene della comunità e viceversa
Ma ciò che qui colpisce più di tutto è la bellezza degli scenari e la varietà di animali ancora allo stato semi selvatico. Cavalli che pascolano liberi, capre di montagna, daini, cervi, antilopi, scoiattoli, aquile dal collo bianco, procioni e istrici sono facilmente avvistabili. Ma ciò che più di tutti attira è il bisonte, il possente signore delle pianure, che vaga ancora libero nei parchi statali e che non è affatto difficile incontrare quando si percorrono le strade del Custer State Park (e in quel caso è davvero opportuno accostare l’auto, spegnere il motore e attendere che il bisonte vada tranquillamente per la sua strada), solitario o in gruppi con i vitelli dal pelo rosso fulvo.
Pernottare nei motel può diventare un po’ complicato soprattutto nel periodo del motoraduno perché è difficile trovare stanze ancora libere vista l’enorme affluenza di motociclisti da ogni parte degli Stati Uniti e soprattutto costoso per chi decide di stare un mese o più.
È per questo motivo che l’idea di avere un punto fisso da usare come “base” per ogni spostamento ci ha indotti a mettere a disposizione tutto l’anno una casa per i turisti, per chi ha bisogno di un luogo ove fermarsi per periodi limitati oppure per chi vuole trasferirsi a vivere nel west, senza spendere cifre da capogiro nei motel.
Abbiamo una casa strategica da dove è possibile raggiungere in poche ore i maggiori centri di interesse turistico, spostarsi verso le cittadine più grandi e visitare comodamente il South Dakota, il Wyoming, il Montana, il Nebraska, il Minnesota.


Mollo Tutto  South Dakota

La nostra casa è a 6 ore dal paradiso, ovvero dal Parco di Yellowstone
, un luogo unico in cui ci si può veramente sentire parte della natura incontaminata,  a un’ora dalle “colline nere”, patria della caccia all’oro del 1800 e sede di cittadine che hanno fatto la storia dei film western.

Mollo Tutto  USA_05.JPG

Abbiamo molti amici che ci contattano in ogni periodo dell’anno, che vogliono staccare la spina per periodi più o meno lunghi, amici che vogliono vivere un periodo della loro vita insieme ai nativi condividendo con loro le loro cerimonie e la loro vita quotidiana, persone che vogliono fare volontariato nelle riserve indiane, amici che vogliono immergersi nella vita country western, fatta di rodei, ranch, cavalli e bestiame, amici che vogliono andare in America per tentare una nuova vita, chiedendoci consigli su come ottenere velocemente i vari visti idonei, e studenti che vanno in America per imparare la lingua o per fare le loro ricerche.
Dopo anni di esperienza, con gruppi che partono in ogni periodo dell’anno, siamo in grado di aiutare ogni persona che desidera intraprendere un viaggio nel west, sia esso per un breve periodo, che per mesi interi. Riusciamo a dare assistenza continua, sia dall’Italia, sia grazie all’aiuto di amici americani e indiani direttamente sul posto.

Casa in South Dakota Mollo Tutto






Mollo Tutto  South Dakota

Il consiglio iniziale che diamo a chi decide di mollare tutto e di cambiare vita è di fare un periodo di prova utilizzando la nostra struttura e la nostra esperienza, per poi trovare insieme il modo di ottenere il visto che permetterà di vivere e lavorare tranquillamente negli States (ad oggi ne abbiamo aiutati circa 18), che è meno difficile di quello che può sembrare.
Il Dakota non risente della crisi perché in crisi c’è sempre stato, si guadagna poco ma si campa con poco, realmente. Offerte di lavoro ce ne sono a volontà, basta girare qualche giorno e sicuramente si trova un lavoretto temporaneo che permette tranquillamente di spesarsi in maniera più che dignitosa. Uno stipendio normale si aggira sui 4/500 dollari a settimana, che in questa parte d’America significa pagare un affitto medio e relative utenze, mantenersi una macchina e levarsi pure qualche sfizio, senza la scure perenne di tasse esorbitanti in agguato come accade da noi.

Mollo Tutto  South Dakota

Insomma il Dakota è indicato per chi non ama il caos, per chi ama gli animali, uno stile di vita fuori dagli schemi, semplice.
Nessuno si scandalizza o ti giudica se vai in giro con gli stivali da cowboy e il cappello texano in testa, lo portano quasi tutti, è la normalità.
Parliamo di uno stato con 700.000 abitanti, te ne accorgi guidando, magari incontri una macchina ogni mezz’ora e ti viene da sorridere mentre ricordi che 6 mesi prima a quell’ora eri bloccato sul raccordo anulare di Roma o sulla tangenziale di Milano.
Non esiste un periodo migliore per visitare il South Dakota: durante tutto l’anno le bellezze paesaggistiche sono talmente uniche che è impossibile scegliere un periodo limitato per attraversarlo e viverlo. Non rare sono le thunderstorm, violenti temporali che si scaricano in poco tempo e che danno al cielo sembianze da apocalisse, o magari qualche ventata di blizard che abbassa la temperatura vertiginosamente. Già ad ottobre possono scendere le prime nevicate sulle Black Hills, e molti passi vengono chiusi fino alla primavera successiva.

Casa in South Dakota Mollo Tutto

I luoghi assolutamente da non perdere sono le Black Hills, le colline sacre per gli indiani lakota
, dove trovare una gran varietà di fauna e flora, e ove poter praticare escursioni a cavallo, in mountain bike, arrampicate, rafting, passeggiate per sentieri ben battuti, il parco nazionale delle Badlands, luogo quasi surreale e desertico che sbuca come una ferita nella pianura verdeggiante, carico della storia dello sterminio delle antiche tribù indiane, cittadine come Rapid City con i suoi musei della storia dei nativi americani, Deadwood, famosa per il suo passato di cittadina senza legge in cui ancora si respira l’aria del vecchio west, Sturgis con il suo motoraduno, Wall, Custer, Spearfish con gli scenari mozzafiato del suo canyon che indussero Kevin Costner a girare lì alcune scene di Balla coi Lupi, Murdo, con la sua cittadina del 1880 interamente ricostruita con immobili d’epoca e che racchiude i cimeli del film di Costner, nonché le riserve sioux di Rosebud, Pine Ridge e Lower Brulè in cui ritrovare i discendenti di quegli indiani che alla fine dell’800 combatterono i bianchi per difendere le loro terre.

Mollo Tutto  South Dakota

Il Dakota è uno di quei luoghi che servono per ritrovare pace e serenità
, per riscoprire quei lati spirituali che ognuno di noi ha ma che inevitabilmente vengono assorbiti dalla routine quotidiana delle nostre vite industrializzate. La Interstate 90 è l’autostrada che taglia il west, che attraversa le dolci colline verdi della prateria, con una visuale a 360 gradi. Guardando l’orizzonte nel Dakota si riesce a vedere la forma circolare della Terra, e i colori predominanti sono solo 2, il verde della prateria e il blu intenso del cielo. La notte lo spettacolo delle stelle è qualcosa che ti lascia sveglio per ore. Non essendoci dispersioni termiche e luminose, si può ammirare il cielo riuscendo persino a scorgere i satelliti e il loro movimento.
Un viaggio nel South Dakota non è solo un viaggio in territori quasi incontaminati, ma è un salto nel passato, un salto nella storia, un viaggio in terre dove l’ospitalità e il sogno americano si sono fusi creando uno dei migliori ambienti in cui vivere.
Dopo 13 anni di viaggi nel west, possiamo dire con certezza assoluta che un pensierino di andare a vivere da quelle parti non è poi così sbagliato, e non è nemmeno così irrealizzabile come si potrebbe pensare…

Casa in South Dakota Mollo Tutto

HOME IN KADOKA, JACKSON COUNTY – SD

Luoghi di interesse nelle vicinanze di Kadoka:

Badlands National Park – SD     23,4 mi
Wall – SD     41 mi
Black Hills National Forest – SD     143 mi
Rapid City – SD     96,1 mi
1880 Town – Murdo – SD     64 mi
Deadwood – SD    144 mi
Custer State Park – SD    130 mi
Mount Rushmore – Sd    120 mi
Crazy Horse Memorial – SD    134 mi
Wind Cave National Park – SD    157 mi
Pine Ridge Indian Reservation – SD    123 mi
Rosebud Indian Reservation – SD    84,2 mi
Lower Brulé Indian Reservation – SD    113 mi
Spearfish Canyon – SD    140 mi
Sturgis – Bearbutte – SD    120 mi
Horse Sanctuary – Hot Spring – SD    148 mi
Sioux Falls – SD    254 mi
Pipestone – MN    291 mi
Little Bighorn Battlefield – MO    353 mi
Crow Agency – MO    350 mi
Devil’s Tower – WY    202 mi
Valentine – NE    112 mi
Fort Robinson  State Park – NE     182 mi
Niobrara Wildlife Park – NE    117 mi

Per ogni informazione contattateci tramite il nostro sito:

Sito:
www.viaggiavventura.eu

Di Beatrice Guerrini 03/11/2012   

Dal 1907 LA TUA SSICURAZIONE VIAGGI
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity team

STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO
EazyCity è il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano trasferirsi in una nuova città per motivi di studio, lavoro o semplicemente per una vacanza!
Non è un caso che EazyCity sia l’agenzia leader nel settore dell’accoglienza in Irlanda e Regno Unito, con uffici a Cork, Dublino e Londra ed offrendo servizi anche a Galway ed Edimburgo. Scopri come...
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
transferwise inviare denaro all'estero

LA SCELTA PIU' INTELLIGENTE PER TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO
Le banche ti fanno pagare costi nascosti enormi sui trasferimenti di denaro all'estero.
Con TransferWise abbatti le commissioni e risparmi fino al 90%
. Scopri come funziona

Link Sponsorizzati

zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST

Salva

HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:FORUM:REGISTRATI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI:SEMINARI MOLLOTUTTO
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy