Search   You are here:  TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE IN NUOVA ZELANDA  
condividi Mollotutto su facebook







Link Sponsorizzati


  Vivere e Lavorare in:  ASIA  | OCEANIA   | AMERICA DEL SUD E CARAIBI   | AMERICA DEL NORD E CENTRALE   | AFRICA   | EUROPA

Link Sponsorizzati


TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE IN NUOVA ZELANDA

ENTRA NEL GRUPPO DI DISCUSSIONE: NUOVA ZELANDA

Link Sponsorizzati


NUOVA ZELANDA (Devonport): Melita ha realizzato i suoi sogni nella terra dei Kiwi
Melita Martorana, originaria di Roma, vive nel paese dei kiwi a contatto con una natura sorprendente e in un Paese che l’ha accolta facendo si’ che si realizzassero le sue aspirazioni lavorative e sportive.
Oggi è dirigente d’una societa’ sportiva e adora la vita che le offre la sua nuova terra: la Nuova Zelanda.
"...A Roma ero coinvolta dal rugby come fan e grazie a questo sport ho conosciuto qualche kiwi (termine locale per Neozelandese), cosi’ son stata invitata in Nuova Zelanda in vacanza nel 2001.
Sono stata li’ circa due mesi seguendo gli All Blacks nel Tri Nations.
Mi e' piaciuta subito la Nuova Zelanda, la gente, lo spirito, i paesaggi, il mare. Quasi mi sentivo a casa...
Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati


NUOVA ZELANDA (Auckland): Mario Della Valle, Design Engineer ad Auckland
Emozione, trasporto, questo è quanto ha regalato a me la storia di Mario Della Valle, sensazioni che sono sicura trasmetterà a tutti coloro che vorranno saperne di più sulla sua avventura. Anche lui, come tanti nostri connazionali, ha mollato l’Italia perché spinto da un desiderio di evasione, ma la sua storia è un po’ diversa dalle altre, lui aveva un impiego a tempo indeterminato nel Belpaese, in più non sapeva neanche dove si trovasse il posto nel quale ora vive. 
Classe 1976 Mario è nato a Fermo, nelle Marche. Guadagnavo 1.600 mila lire, ma lavoravo anche il sabato e la domenica, racconta... ben presto si rende conto che quest’occupazione non fa per lui, dopo 10 anni di lavoro comincia a capire che la realtà che lo circonda gli sta piuttosto stretta. Era arrivato il momento di prendermi il cosiddetto anno sabbatico, avevo bisogno di ridefinire il mio futuro, spiega. 
Leggi tutto l'articolo...
Link Sponsorizzati




NUOVA ZELANDA (Wellington): Angelo si è trasferito a vivere in Nuova Zelanda
Angelo è nomade dal gennaio 2010, Ha passato gli ultimi anni tra sud-est asiatico, Australia e Nuova Zelanda viaggiando, come dice lui, “lento e indipendente”... "Sentivo il bisogno di sfidare me stesso, di scoprire i miei limiti, e trovare soddisfazione in qualcosa che avevo costruito da solo, da zero. Ero curioso, volevo vedere cosa c'era al di fuori dell'Italia, con gli occhi di chi non deve tornare a casa dopo i quindici giorni di ferie. Cercavo una forma di libertà, che non significava fuggire dalle responsabilità ma trovarne di nuove... Non ho mai programmato in anticipo dove fermarmi... Ogni volta ho conosciuto qualcuno o è successo qualcosa che mi ha fatto rimanere e così è stato per Wellington, dove mi sono trovato bene, e ho scelto come base per il momento". Leggi tutto l'articolo...
NUOVA ZELANDA (Auckland): Elena insegna tennis in Nuova Zelanda
Quando girare intorno a un campo da tennis non basta, perché non iniziare a girare il mondo inseguendo una pallina? Elena è una ragazza toscana di 27 anni che con un colpo magico ha trasformato la sua passione in un lavoro ed è riuscita a trovare un compromesso con la sua grande voglia di viaggiare. Ha lasciato da poco l’Australia per vivere in Nuova Zelanda, dove insegna tennis a bambini, ragazzi, adulti, principianti e agonisti.
"Mi piace l'organizzazione e l'ordine che palesemente regna, seguono molto le regole, spesso severe ma giuste... tutto funziona, tutto è più facile, tutto scorre, tutti sorridono e i Kiwi sono persone d'oro! Amano lo sport, le differenti culture culinarie, viaggiare (come del resto i cugini australiani), quindi direi che per la sottoscritta è "casa". Leggi tutto l'articolo...
Nuova Zelanda Geraldine Mollo Tutto
NUOVA ZELANDA (Nelson): Geraldina si trasferita in Nuova Zelanda 12 anni fa
"Qui ti vogliono molto alla mano, niente personalità' esuberanti, o esprimere i propri sentimenti ed emozioni.  Mi han rifiutato più' di una volta nel campo dove in Italia andavo forte, con la scusa "over qualified" solo perché' parlavo troppo, suggerendo idee e dimostrando passione! Questo e' un lato poco simpatico di questo paese.
So di parecchi italiani qualificatissimi che han dovuto lavorare in fabbrica per qualche anno e rifare esami universitari per… uniformarsi allo standard di qua e per non distinguersi tra gli altri...
Magari Auckland e' un po' più' cosmopolita e se si viene qui da giovani e' diverso. Io parlo della mia esperienza e di  tanti altri con cui sono venuta in contatto personalmente.
Anzi, l'ideale e' venire qui in coppia, ci si sostiene  e incoraggia."
Leggi tutto l'articolo...


World Visa verifica in quali paesi puoi ottenere un visto permanente728 t_21Bvke.gif
MOLLOTUTTO badge 200 trasparentSEI INVITATO AD UNIRTI ALLA NUOVA COMMUNITY MOLLOTUTTO:
Il nuovo social network per chi desidera cambiare vita e per chi lo ha già fatto. Una rete per non lasciare fuggire i propri sogni e riuscire a realizzarli.
Il nuovo social network MOLLOTUTTO.net è dedicato esclusivamente agli italiani residenti all'estero e a coloro che desiderano diventarlo,
registrati gratuitamente per entrare nella nuova esclusiva Community e avere la possibilità di contattare direttamente le GUIDE MOLLOTUTTO per ogni paese.
Clicca QUI per inziare a cambiare vita, è GRATIS!
Link Sponsorizzati

Dal 1907 LA TUA SSICURAZIONE VIAGGI
STUDIARE E LAVORARE ALL'ESTERO

EAZYCITY
TRASFERIRE DENARO ALL'ESTERO

Inviare-denaro-Estero


zaino bagaglio a mano per voli low cost.jpg
LO ZAINO PERFETTO
COME BAGAGLIO A MANO DA CABINA
ADATTO A TUTTI I VOLI
DELLE COMPAGNIE LOW COST
Salva
HOME:OFFERTE LAVORO ESTERO:GUIDA:LIBRI:PAESI - LEGGI - VISTI:TROVA I VOLI PIU' ECONOMICI:COME CAMBIARE VITA:PENSIONATI ALL'ESTERO:OCCASIONI IMMOBILIARI
MOLLOTUTTO © 1998 Marchio Registrato - Reg.Trib. RE N°1217 - all rights reserved - VAT IT02209570353 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy